Il numero esatto degli utenti di Immuni è ignoto

Soltanto Android fornisce il numero delle installazioni dell’app di contact tracing, mentre Apple ha scelto di non condividere le informazioni con il Governo.

Il governo italiano non conosce tutti i dati su quante persone usano realmente Immuni. C’è un cono d’ombra nel bilancio delle installazioni, da tempo richiesto per stabilire la diffusione dell’app di contact tracing, e riguarda gli iPhone. A differenza di Google, Apple non ha condiviso l’informazione con le autorità nazionali, come scrive nero su bianco il ministero della Salute a una richiesta di accesso agli atti presentata da Wired. Risultato: a cinque mesi dal lancio di Immuni, il numero esatto di iPhone su cui la app è stata installata è ignoto ai vertici dell’esecutivo Conte. Mentre quello che le carte ufficiali certificano è che il numero degli utenti effettivi di Immuni è inferiore a quello che il governo divulga nelle comunicazioni ufficiali, ossia i download.

Continua a leggere qui.

Fonte: wired.it | di Raffaele Angius e Luca Zorloni

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL