Diventa socio

Ecco perché associarsi a Privacy Italia

  • Perché Privacy Italia è nata per sostenere l’azione delle istituzioni impegnate sulla tutela della privacy e sulla protezione dei dati personali.
  • Perché Privacy Italia promuove progetti nazionali e campagne di sostegno e sviluppo della consapevolezza delle Pubbliche Amministrazioni, delle Imprese e dei cittadini sul valore della protezione dei dati personali.
  • Perché Privacy Italia è l’associazione che intende essere il riferimento della community di settore italiana: dalla pubblica amministrazione alle imprese, dai professionisti alle associazioni di settore.
  • Perché Privacy Italia crede nella necessità di assicurare agli esperti di protezione dei dati personali previsti dall’ordinamento (DPO, Data Protection Officer) una formazione professionale di qualità, in linea con gli interessi del Paese e all’altezza delle sfide economiche e sociali dell’economia digitale.

Cosa offriamo in cambio?

  • I nostri associati, come membri di Privacy Italia, fanno parte di una community associativa informata su tutte le vicende del settore e possono contare sulla forza di tale circuito.
  • Gli associati possono contare su un supporto di Privacy Italia in ogni problematica inerente la protezione dei dati, la privacy e la reputation.
  • Professionisti e studi professionali membri dell’Associazione possono essere coinvolti in azioni specifiche di casi che vengono via via sottoposti all’attenzione di Privacy Italia. L’Associazione viene spesso interpellata da pubbliche amministrazioni e imprese che hanno necessità di intervenire sulle tematiche di riferimento, sia per adeguamento alle normative vigenti sia per eventi traumatici che hanno determinato danni per gli stessi soggetti o a carico di terzi.
  • La newsletter settimanale di Privacy Italia è uno strumento indispensabile per sapere cosa accade in ogni momento nel settore in Italia. E il sito è una utile piattaforma organizzativa oltre che informativa.
  • Richiediamo infine ai nostri associati un ruolo attivo di idee, partecipazione e segnalazioni, per intraprendere, sviluppare e vincere la battaglia sui dati personali e sui Big Data, che nei prossimi anni sarà la madre di tutte le battaglie.

Ed ecco come associarsi a Privacy Italia

  • Compilare il form sottostante in ogni sua parte
  • Versare la quota associativa annuale di euro 250,00 tramite Bonifico bancario da versare su Banco BPM – IBAN: IT10 R 05034 03205 000000010866
(*) campi obbligatori

Domanda di adesione in qualità di socio ordinario

Spuntare le caselle di accettazione per inviare il modulo.

(*) campi obbligatori

Domanda di iscrizione in qualità di socio ordinario

Spuntare le caselle di accettazione per inviare il modulo

Le domande di iscrizione sono subordinate al pagamento della quota associativa e alla ratifica da parte del Consiglio direttivo.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL