Uber hackerata, sanzioni contro Uber in Uk e Olanda

Le autorità di Regno Unito e Olanda hanno sanzionato la piattaforma di prenotazione di corse in auto per non aver protetto a sufficienza le informazioni personali degli utenti.

Uber è stata multata dall’Ico, il Garante privacy britannico, per una grave falla nella tutela dei dati dei clienti.

La compagnia di trasporto automobilistico privato ha dovuto pagare 385mila sterline a causa di una falla nella sicurezza che ha permesso l’accesso ai dati personali di circa 2,7 milioni di clienti solamente nel Regno Unito……

 

Fonte Wired.it di Gabriele Porro. Leggi l’articolo Dati di clienti e autisti non protetti: multe contro Uber per le falle nella privacy

Fonte: Wired.it | di Gabriele Porro

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL