TikTok, non lasciamo soli i bambini

Dopo la tragedia di Palermo, con una bambina soffocata da una sfida mortale, ci si interroga sulla pericolosità di una piattaforma che gli adulti conoscono poco.

Se cercate i giovanissimi, li trovate lì. Mentre i finti giovani, e soprattutto i non giovani, sono tutti su Facebook – piattaforma social ormai insopportabilmente colonizzata dai boomers – e adolescenti e ventenni frequentano Instagram, i nerd dei videogame Twitch, i bambini sono su TikTok. Se vi capita di vedere una decenne fare una piccola e buffa coreografia tenendo in mano lo smartphone, è altamente probabile che sia su TikTok….

Leggi l’articolo completo. 

Fonte: Repubblica.it | di Paolo Di Paolo

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL