Telefono Azzurro: il 55% degli adolescenti pubblica immagini personali

Il rapporto di Telefono Azzurro: il 55% degli adolescenti pubblica immagini personali. Ma è allarme anche per foto e video senza consenso.

Adolescenti iperconnessi, con il 55% che dichiara di condividere spaccati della propria vita privata online. Una sovraesposizione in Rete, talvolta nemmeno voluta. Quasi sei ragazzi su 10 – in particolare tra i 15 e i 18 anni – denunciano infatti che foto e video vengono frequentemente fatti circolare sui social senza il loro permesso. E c’è anche un mea culpa: il 47% ha ammesso di avere diffuso materiale sul web, sprovvisto del consenso degli interessati. I dati sono frutto di una ricerca condotta da Telefono Azzurro e Doxa Kids su un campione di 1200 soggetti tra gli 8 e i 18 anni,…

Leggi l’articolo completo su abbonamento. 

Fonte: Quotidiano.net | di Loredana del Ninno

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL