Telecamera sul pianerottolo condominiale?

Telecamere in condominio senza autorizzazione: cosa può riprendere l’obiettivo della videosorveglianza privata?

Un nostro lettore ci chiede se sia legittima l’installazione di una telecamera sul pianerottolo condominiale. L’impianto di videosorveglianza, realizzato dal vicino per proteggere il proprio appartamento dai ladri, finirebbe per includere, nell’angolo di visuale dell’obiettivo, anche una parte comune, ossia un tratto delle scale e del pianerottolo. Il dubbio, dunque, è se una situazione del genere possa integrare una violazione della privacy e quindi un reato. Ci chiede inoltre se sia legittima l’installazione della telecamera in condominio senza autorizzazione dell’assemblea o dell’amministratore.

Cerchiamo di fare il punto della situazione….

Leggi l’articolo completo.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL