Il Regolamento Privacy europeo

Commentario alla nuova disciplina sulla protezione dei dati personali.

privacy

Di Luca Bolognini, Enrico Pelino, Camilla Bistolfi

Giuffrè editore

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Pagine: 770

ISBN: 9788814166594

Prezzo: € 75,00

 

 

Il presente volume è un commentario completo al Regolamento (UE) 2016/679, già in vigore ma applicabile dal 25 maggio 2018. Si rivolge non solo all’avvocato e al magistrato ma anche al giurista d’impresa, al manager, al ricercatore, ai soggetti istituzionali interessati dalla normativa.

 

L’opera, pensata per una lettura a più livelli, dunque non solo quale strumento per “addetti ai lavori”, esplora tutte le novità della disciplina, come i principi di responsabilizzazione (accountability) e di data protection-by-design, il diritto alla portabilità dei dati personali, la figura del sub-responsabile, quella del data protection officer, la valutazione d’impatto privacy (DPIA), l’obbligo generale di notificazione e comunicazione di violazioni dei dati, l’articolato quadro sanzionatorio, senza per questo rinunciare ad analizzare le basi concettuali della materia (informativa, consenso, condizioni di liceità, ruoli, diritti) rimodulate dal legislatore europeo.

 

Il libro affronta tematiche di interesse concreto per il pratico, quali l’ambito applicativo materiale e territoriale del Regolamento, il trasferimento dei dati extra UE/SEE, la legge nazionale applicabile di parte speciale, i mezzi di tutela amministrativi e giurisdizionali, il danno risarcibile.

 

Molte le tematiche vicine al mondo delle imprese, come le certificazioni, le norme vincolanti (BCR), i codici di condotta. L’opera è arricchita da riflessioni su questioni d’avanguardia o comunque di interesse attuale: rapporti fra privacy e sorveglianza di massa, profilazione, Internet delle Cose, Big Data, 3D privacy e data protecy, cloud computing, social network, riutilizzo dei dati, libertà di espressione e di informazione.

 

 

Luca Bolognini, è Presidente dell´Istituto Italiano per la Privacy. Iscritto all’ordine degli Avvocati di Roma, socio fondatore dello Studio ICT Legal Consulting Balboni Bolognini & Partners, svolge su tutto il territorio nazionale l´attività di consulente, docente e avvocato, in particolare occupandosi di protezione dei dati personali, proprietà intellettuale, ICT/TLC e responsabilità amministrativa d´impresa. Cura inoltre libri, documenti e analisi di diritto delle nuove tecnologie e delle comunicazioni.

 

Enrico Pelino, avvocato, è specializzato in protezione dei dati personali, tutela della privacy e diritto dell’informatica, materie oggetto di numerose collaborazioni professionali e di approfondimenti e pubblicazioni scientifiche. In queste materie ha conseguito un dottorato di ricerca dell’Università di Bologna, occupandosi del tema della privacy e del potere di controllo riconosciuto alla persona sulle proprie informazioni. Successivamente è stato membro scientifico di progetti di ricerca interuniversitari, tra cui il Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) 2007.

 

Camilla Bistolfi, Specializzata cum laude in Scienze di governo e della comunicazione pubblica alla LUISS Guido Carli. Master in Privacy Officer e Consulente della Privacy, organizzato da Federprivacy, ha ottenuto nel 2014 l’incarico di Research Fellow dell’Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati (IIP) in cui è Direttrice del Settore Aggiornamenti Normativi e di Policy e per il quale oggi cura il progetto di ricerca Horizon 2020 “Privacy Flag”, finanziato dalla Commissione Europea.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL