Privacy 2030: il manifesto di Giovanni Buttarelli sul futuro della privacy

Dalla difesa di chi non può difendersi dall’abuso di dati alla lotta all’emergenza climatica fino a una moratoria sull’uso di tecnologie pericolose.

A tre mesi dalla prematura scomparsa di Giovanni Buttarelli, garante europeo della Privacy, arriva come un testamento del suo lavoro un manifesto per il futuro della privacy in Europa intitolato appunto Privacy 2030: a vision for Europe.  Finalizzato dal suo capo gabinetto Christian D’Cunha e da lui presentato in occasione dello Europe Data Protection Congress dello Iapp, la prima associazione internazionale di professionisti della privacy, il manifesto è chiaro nel ribadire come il Gdpr sia stato solo il punto di partenza di un processo che è tutt’altro che concluso….

Leggi qui l’articolo completo.

Fonte: Wired | di Vincenzo Tiani

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL