Meta, nuova policy per tutelare gli adolescenti

Meta ha diffuso un articolo in cui annuncia l’introduzione di  aggiornamenti relativi a Facebook e Instagram, per proteggere gli adolescenti dai pericoli online.

«Oltre alle misure esistenti – alcune delle quali si possono leggere qui stiamo sperimentando modi per proteggere gli adolescenti dal messaggiare con adulti sospetti con cui non sono connessi e non li mostreremo nelle raccomandazioni delle persone che potresti conoscere. Un account “sospetto” è quello che appartiene a un adulto che potrebbe essere stato recentemente bloccato o segnalato da un giovane, ad esempio. Come ulteriore livello di protezione, stiamo anche testando la rimozione del pulsante dei messaggi sugli account Instagram degli adolescenti quando vengono visualizzati da…

Leggi l’articolo completo (in inglese).

Fonte: Meta

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL