Lisi Andrea


Avvocato, esperto di diritto dell’informatica, e-government e dematerializzazione

Si occupa di diritto applicato all’informatica e di privacy da oltre 15 anni. È coordinatore del Digital&Law Department dello Studio Legale Lisi (www.studiolegalelisi.it), Presidente di ANORC Professioni e Segretario Generale della Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione digitale dei documenti (ANORC) e, Segretario Generale di AIFAG (Associazione Italiana Firma elettronica Avanzata e Grafometrica), Fondatore e Coordinatore degli Stati Generali della Memoria Digitale e di ANORC Privacy.

Già Docente di Informatica Giuridica dell’Università del Salento, oggi è Direttore del Master Universitario di primo livello “I professionisti della digitalizzazione documentale e della privacy”, Università degli Studi Roma Unitelma Sapienza e del MasterCourse Anorc per i Digital Preservation Officer e i Data Protection Officer; è Componente Comitato Scientifico del Laboratorio di Studi e Ricerche sull’E-government – diritto, politica e tecnologie per il governo delle organizzazioni complesse e referente del gruppo di lavoro in Digital Preservation, (Unisalento), è docente nella Document Management Academy, SDA della Bocconi, nel Master in Management della cultura digitale, editoria, archivi e biblioteche nell’era del 2.0, Università di Verona, nel Master “Esperto giuridico per l’Azienda Sanitaria” – promosso, per iniziativa di ALTEMS (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari), dalla Facoltà di Economia e dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con il Policlinico Universitario “A. Gemelli”, in varie iniziative accademiche di Unitelma – La Sapienza ed è inoltre Componente del Comitato Scientifico e Docente di Procedamus – Progetto di formazione-intervento per Università ed Enti di Ricerca.

Ha fondato nel 1999 il Centro Studi&Ricerche Scint www.scint.it e la prima banca dati sul diritto dell’informatica www.scintlex.it (progetti ormai terminati).

È stato Direttore della “RIVISTA DI DIRITTO ECONOMIA E GESTIONE DELLE NUOVE TECNOLOGIE”, Nyberg Editore, Milano , ha diretto la Collana “DIRITTO, ECONOMIA E SOCIETÀ DELL’INFORMAZIONE”, Cierre Edizioni, Roma.  È stato co-fondatore e direttore scientifico della rivista IL DOCUMENTO DIGITALE pubblicata da Lex et Ars e oggi coordina scientificamente la piattaforma KnowIT (piattaforma formativa per i professionisti della digitalizzazione e della privacy). Già componente del Comitato Scientifico nel Master in “DIRITTO DEL’INFORMAZIONE E DELL’INFORMATICA” presso l’Università di Messina (Direttore Prof. Trimarchi), oggi è nel Comitato Scientifico dell’Istituto Italiano per la Privacy (IIP) – http://www.istitutoitalianoprivacy.it, della Document Management Academy, SDA Bocconi, Milano, del Centro Studi Themis Crime e di varie riviste giuridiche cartacee e telematiche ed è autore di diversi volumi e numerose pubblicazioni in materia di diritto delle nuove tecnologie.

È stato, infine, docente in master dedicati al diritto dell’informatica presso la Business School del Sole24Ore, l’Università di Lecce, Bologna (CIRSFID), Taranto, Trento, Padova e Messina ed è iscritto all’Albo Docenti della Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno.

È Responsabile della conservazione e Privacy Officer dell’Ordine degli Avvocati di Lecce ed è professionista della digitalizzazione ex Legge 4/2013 iscritto negli elenchi tenuti da ANORC Professioni. Attualmente è inoltre Direttore Editoriale della Rivista KnowIT – Rivista scientifica trimestrale gratuita per i manager della governance digitale e della privacy.

Attualmente è inserito nelle Liste di Esperti di numerosi enti di risoluzione stragiudiziale delle dispute relative ai domini Internet ccTLD.it, tra i quali la Camera di Commercio di Milano, è Esperto Valutatore IMQ per il servizio di attestazione Q&S_CS (Qualità e Sicurezza nella Conservazione Sostitutiva) e collabora in tutta Italia con università, enti camerali, centri di ricerca, primarie società fornendo progettazione, formazione, assistenza e consulenza legale nell’e-business internazionale, nella privacy, nei servizi di conservazione digitale/fatturazione elettronica, nella realizzazione dei modelli organizzativi D. Lgs. 231/2001 e nel diritto delle nuove tecnologie, in genere.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL