La privacy al centro delle novità di Whatsapp

L’applicazione di messaggistica sta sperimentando Expiring Media, una nuova funzione, che consentirebbe la cancellazione automatica di foto e video inviati nelle chat. 

Un altro passaggio per garantire maggiore privacy: dopo i messaggi, WhatsApp sperimenta una nuova funzione che abiliterebbe la possibilità di cancellazione automatica di foto e video inviati nella chat.
Ma che accade? La funzione chiamata Expiring Media è comparsa nell’aggiornamento della versione beta 2.20.201.1 del software che rientra nel Google Play Beta Program.
Si tratta di un’estensione della modalità Expiring Messages, anch’essa in fase di sviluppo ma non ancora disponibile, e si attiverebbe grazie alla selezione di un utente che intendesse inviare immagini, gif e clip video a tempo via chat.

Continua a leggere qui. 

Fonte: globalist.it

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL