Intervista allo studente che ha fatto multare la Bocconi per violazione della privacy

Il ventunenne nell’aprile 2020 ha segnalato la sua università al Garante per la privacy. Dopo gli accertamenti, l’ateneo è stato sanzionato per 200 mila euro.

Respondus Monitor, o come cita il suo sito una supervisione completamente automatizzata per gli esami online. Una supervisione forse troppo automatizzata. Quando le lezioni in presenza non erano più compatibili con l’evoluzione della pandemia da Coronavirus, molte università hanno scelto di rivolgersi a software company per prodotti che consentissero di continuare con la didattica…

Leggi l’articolo completo. 

Fonte: Open.info | di Valerio Berra

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL