In Francia ok a telecamere sui mezzi per controllo mascherine

Un decreto del governo ha dato il via all’installazione di sistemi intelligenti su treni, metro e autobus per controllare il rispetto della misura anti-COVID.

 

Con un decreto del governo in Francia è stata autorizzata l’installazione di “sistemi video intelligenti per misurare il tasso di utilizzo sui trasporti pubblici delle mascherine”. Gli operatori del settore dei trasporti saranno ora in grado di monitorare se i passeggeri stanno osservando l’obbligo di indossare le mascherine anti-COVID su autobus, metropolitane e treni grazie a telecamere di sorveglianza a circuito chiuso.

Nel maggio dello scorso anno la società Datakalab aveva offerto il suo sistema di monitoraggio intelligente sull’utilizzo delle mascherine alle autorità del trasporto pubblico di Parigi. Il 17 giugno l’organismo di vigilanza francese per la protezione dei dati (CNIL) aveva denunciato la pratica, affermando che non era “conforme al quadro giuridico applicabile alla protezione dei dati personali”….

Leggi l’articolo completo.

Fonte: eunews.it | di Federico Baccini

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL