Il prof può leggere in classe il compito di uno studente?

Un compito in classe è protetto dalla privacy? È un dato personale o un atto amministrativo? Il docente può leggere i voti a tutti o darne copia?

Un nostro lettore ci chiede se un professore può leggere in classe il compito di un alunno o se questo sia coperto da privacy in quanto “dato personale”. Per fornire una risposta corretta non si può prescindere dalla natura dell’atto in questione ossia il compito, la verifica, il tema, l’elaborato e così via, tanto nell’ipotesi in cui questo sia stato effettuato a casa che in classe. Ma procediamo con ordine…

Leggi l’articolo completo.

 

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL