Il controllore può fotografare il ‘portoghese’ senza biglietto?

Sono lecite le foto e i video scattati dai controllori su treni e autobus pubblici ai passeggeri privi di carta d’identità o altro documento di riconoscimento?

A quanto pare, anche i controllori di treni e autobus hanno iniziato ad avvalersi degli smartphone per scattare fotografie. Ma in questo caso l’oggetto dello scatto è il passeggero senza biglietto privo di documenti di riconoscimento. E ciò al fine di contrastare il fenomeno sempre più diffuso della dichiarazione di false generalità. In questo modo, tramite il supporto fotografico e l’eventuale ausilio dei social network, è possibile identificare il soggetto in questione anche in un momento successivo e contestare il reato di false dichiarazioni al pubblico ufficiale. Ma è lecito tale comportamento? Un controllore può fotografare il passeggero senza biglietto?..

Leggi l’articolo completo.

 

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL