Green pass, anche la Lombardia ci lavora. Ecco come funziona

L’assessore lombardo Moratti: “Pronta una nostra piattaforma, attendiamo indicazioni nazionali”. Da Bruxelles: Green pass operativo dal primo giugno.

Green Pass per tornare a muoversi con maggiore libertà ed in sicurezza entro i confini dell’Unione europea. Anche Regione Lombardia ci sta lavorando, come spiegato dall’assessore Letizia Moratti: “Istituire una ‘anagrafe vaccinale’ è certamente importante e ce lo chiede l’Europa, noi da luglio dovremmo avere questo ‘Green pass'”, ma “aspettiamo le indicazioni nazionali che ci dicano fino a quando la vaccinazione può considerarsi valida”. “Ci stiamo lavorando come Regione Lombardia, abbiamo una elaborato piattaforma e una nostra proposta nel rispetto della privacy che ci potrebbe consentire, se la normativa nazionale andrà in questa direzione, di avere un semaforo verde se avremo fatto il tampone entro un certo numero di giorni o se avremo un sierologico – spiega Moratti -. Ma stiamo aspettando delle indicazioni nazionali che ci dicano fino a quando la vaccinazione può considerarsi valida”…

Leggi l’articolo completo.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL