Glenn Greenwald: “La privacy conta!”

E’ importante salvaguardare la privacy, anche quando non abbiamo nulla da nascondere.

Glenn Greenwald è stato uno dei primi giornalisti a vedere i file di Edward Snowden e a scriverne, rivelando informazioni importanti relative alla vasta sorveglianza dei cittadini degli Stati Uniti. In questo discorso intenso, Greenwald sollecita il pubblico a riflettere su una bruciante realtà: “Internet è stato trasformato da strumento di liberazione e democratizzazione in un’area di controllo di massa senza precendenti.”

 

Fonte: Ted

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL