Facebook sponsorizza sui media la nuova legge sulla privacy. Sarà un modo per riconquistare la fiducia?

“La nuova legislazione Ue significa più protezione dei vostri dati”, scrive il gigante della Silicon Valley in una pubblicità in bianco e blu, apparsa su diversi quotidiani tedeschi.

L’aveva annunciato e lo sta facendo. Facebook sponsorizza sui media, con grandi annunci pubblicitari a piena pagina, la nuove legge Ue sulla privacy che entrerà in vigore il 25 maggio per proteggere i dati degli utenti. E’ così che, dopo lo scandalo di Cambridge Analytica, il colosso della Silicon Valley cerca di riconquistarsi la fiducia degli utenti. La nuova legge europea mira a fornire agli utenti un maggiore controllo sul modo in cui le loro informazioni personali verranno archiviate e utilizzate online, assicurando multe molto salate, che potranno arrivare fino al 4% del fatturato globale delle imprese che violeranno le regole.

Leggi l’articolo originale Facebook pubblicizza suI media la nuova legge Ue su protezione dati

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL