Facebook medita restrizioni al micro targeting politico

Facebook sarebbe pronta a limitare il potere di profilazione dei politici di effettuare campagne elettorali iper targettizzate.

Facebook sta meditando di limitare la possibilità per il ceto politico di utilizzare informazioni personali altamente profilate per campagne elettorali targettizzate. Lo ha detto Nick Clegg, il responsabile policy di Facebook in un’intervista a Politico, confermando così un potenziale cambio di atteggiamento rispetto al permissivismo usato fin qui dal social network in materia di advertising politico.

Il possibile giro di vite in materia di “microtargeting” politico fa parte di un più ampio piano di revisione delle policy di Facebook sulle campagne di opinione, e arriva poche settimane dopo i due viaggi a Washington che il Ceo Marc Zuckerberg ha fatto per difendere il social network dagli attacchi dei democratici secondo cui il suo approccio distorce la democrazia….

Leggi l’articolo completo.   

Fonte: Politico.eu | di Nancy Scola

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL