Il nuovo regolamento europeo della Privacy. Cosa cambia nel rapporto tra PA e cittadino

28 Marzo 2017 to 28 Marzo 2017 9:00 - 18.00

Si terrà il 28 marzo a Catania l’incontro a scopi formativi organizzato da e-Sanit@, Management dell’eHealthcare, relativo al nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, ufficialmente in vigore dallo scorso mese di maggio e che diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, costituisce un salto di qualità nei rapporti del cittadino e nello sviluppo di servizi digitali, nel sistema delle responsabilità e nell’implementazione di misure di sicurezza a protezione dei dati personali. Tra due anni dovrà essere garantito il perfetto allineamento fra la normativa nazionale in materia di protezione dati e le disposizioni del Regolamento con l’introduzione di importanti novità. Ai cittadini si riconoscono: il diritto alla portabilità dei dati, il diritto all’oblio, il diritto di essere informato in modo trasparente sui trattamenti effettuati sui suoi dati e di controllare, il diritto di essere informato sulle violazioni dei propri dati personali (Data breach). Alla P.A. viene assegnata una forte responsabilizzazione, un approccio proattivo, la protezione dei dati personali diventa un asset strategico, che deve essere valutato già nel momento di progettazione di nuove procedure, prodotti o servizi, (principi Data protection by design e Data protection by default) senza complicanze burocratiche. Inoltre, la P.A. ha l’obbligo di effettuare una valutazione dell’impatto (Privacy Impact Assessment), dei trattamenti previsti dal Regolamento, con puntuale e documentata analisi dei rischi per i diritti e le libertà degli interessati.

Clicca qui per la locandina dell’evento

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL