I nuovi reati tributari (decreto 231) e le conseguenze per le società. Workshop gratuito il 17 febbraio a Cantù

17 Febbraio 2020 to 17 Febbraio 2020 9:30 - 11:30

I nuovi reati tributari nel D.lgs. 231/2001 hanno conseguenze immediate per le società che abbiano scelto di dotarsi di un modello di organizzazione, gestione e controllo. A loro è rivolto il workshop gratuito “Nuovi reati tributari 231” organizzato da Labor Project il 17 febbraio prossimo a Cantù (Como) e a Milano il 19 marzo.

Il cosiddetto Decreto fiscale, entrato in vigore il giorno di Natale 2019, introduce nuovi reati tributari, come la dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti, e prevede l’inasprimento delle pene e l’abbassamento delle soglie di punibilità. L’obiettivo, piuttosto chiaro, è rendere meno “appetibile” l’evasione e l’elusione fiscale, andando a colpire gli autori dei reati sia a livello penale sia a livello pecuniario. Il Decreto fiscale ha aggiornato il Decreto Legislativo n. 231 del 2001, più comunemente conosciuto il “Decreto 231”.

I nuovi reati tributari nel D.lgs. 231/2001 hanno conseguenze immediate per le società che abbiano scelto di dotarsi di un modello di organizzazione, gestione e controllo. A loro è rivolto il workshop gratuito “Nuovi reati tributari 231” organizzato da Labor Project il 17 febbraio prossimo a Cantù (Como) e a Milano il 19 marzo.

Nuovi reati tributari, l’obiettivo del workshop

L’obiettivo del workshop, sottolinea Labor Project, è spiegare – tramite la voce di professionisti della materia – l’introduzione nel D.lgs. 231/2001 della famiglia di reati fiscali. In particolare, aggiunge l’ente di formazione, l’incontro è pensato per le società che hanno già adottato il modello organizzativo e necessitano, quindi, di essere aggiornate sui rischi di commissione dei reati tributari e sull’impatto che gli stessi hanno sulla propria realtà aziendale, nonché sulle modifiche da apportare al modello stesso, ai controlli operati dall’Organismo di Vigilanza e ai nuovi flussi informativi da istituire.

Il programma con i relatori dei workshop a Cantù e a Milano

Per richiedere l’iscrizione gratuita, fino ad esaurimento posti, compilare il seguente modulo ed inviarlo a formazione@laborproject.it

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL