Cosa sono le data clean room, limiti e vantaggi

Le “data clean room” sono strumenti che possono offrire vantaggi in scenari cookieless, soprattutto in ambito di digital marketing. Esse rendono possibile una maggiore tutela dei dati sensibili da parte degli inserzionisti.

Da quando Google ha annunciato il blocco dei cookie di terze parti, gli inserzionisti sono alla ricerca di alternative. In questo contesto si sente parlare sempre più spesso di data clean room, ma pochi sembrano sapere cosa significhi veramente. Anche se non potranno sostituire i cookie, le data clean room possono offrire altri vantaggi.

Sentiamo parlare in continuazione di protezione dei dati, soprattutto nel settore del digital marketing dove, ultimamente, spesso vengono citate le data clean room. Molti si chiedono che cosa siano, probabilmente perché è una definizione utilizzata per lo più in ambito medico, e, soprattutto, ci si domanda come possano essere impiegate nella nostra industry.

La risposta è semplice: una “data clean room” è una soluzione che permette un uso proficuo dei dati sensibili al di fuori dei sistemi aziendali.

In pratica, gli inserzionisti, invece di caricare gli indirizzi…

Leggi l’articolo completo.

Fonte: Engage | di Jochen Schlosser

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL