Dopo Apple anche Google studia una funzione anti-tracking

Google sta discutendo internamente come limitare il tracciamento dei dati e il monitoraggio delle app sul sistema operativo Android. 

Google come Apple sta esplorando una funzione anti-tracciamento per migliorare la privacy degli utenti. Una funzione che ha già scatenato una guerra tra l’azienda di Cupertino e Facebook.

Secondo Bloomberg, Google sta discutendo internamente come limitare la raccolta dei dati e il monitoraggio delle app sul sistema operativo Android, ma in un modo meno rigoroso della soluzione di Apple….

Leggi l’articolo completo.

Fonte: Ladige.it

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL