I dati biometrici USA di missioni in Iraq e Afghanistan venduti su eBay

Due dispositivi usati in Iraq e Afghanistan e contenenti dati biometrici di oltre 2600 persone sono stati acquistati su eBay da un ricercatore tedesco.

Matthias Marx, un ricercatore tedesco attivo nel campo della sicurezza, ha comprato alcuni dispositivi per il rilevamento di dati biometrici su eBay e all’interno ha trovato migliaia di file contenenti dati sensibili. Soprattutto di cittadini afghani e iracheni, raccolti sul campo nel corso degli anni dalle truppe statunitensi. In molti casi terroristi noti ai servizi di sicurezza, in altri persone comuni fermate ai checkpoint, in altri ancora collaboratori dell’esercito.

Impronte digitali, scansioni dell’iride, immagini e ovviamente nomi e annotazioni individuali: tutto finito in vendita sulla popolare piattaforma di commercio online e aggiudicato per 68 dollari, contro i 149,95 richiesti dall’inserzionista. Una leggerezza scandalosa riportata dalNew York Timese che avrebbe rischiato, se quei dispositivi fossero…

Leggi l’articolo completo.

Fonte: repubblica.it | di Simone Cosimi

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL