Data Act, parere congiunto EDPB ed EDPS su tutela della privacy

Pubblicato il parere congiunto EDPB e EDPS sul Data Act.

Pubblicato il Parere congiunto EDPB (European Data Protection Board) e EDPS (European Data Protection Supervisor) sulla proposta del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a norme armonizzate sull’accesso ai dati e sul loro utilizzo (Data Act).

Con il presente parere, l’EDPB e l’EDPS intendono richiamare l’attenzione su una serie di punti critici relativi al Data Act  e sollecitare il Parlamento europeo e il Consiglio dell’Unione europea a intraprendere un’azione coerente e con tutele adeguate per quanto riguarda il trattamento dei dati personali e della privacy più in generale.

L’EDPB e l’EDPS rilevano che la proposta si applicherebbe a un’ampia gamma di prodotti e servizi, compresi:

  • l’internet degli oggetti(Internet of Things – acronimo di IoT);
  • dispositivi medici o sanitari;
  • gli assistenti virtuali

Leggi l’articolo completo.

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL