Consiglio di Stato francese, l’uso dei cookie costituisce un trattamento di dati

Per il Consiglio di Stato francese, il trattamento dei cookie è simile all’elaborazione dei dati e l’unica impostazione del browser non è una valida modalità di opposizione al deposito di cookie.

Il 6 giugno il Consiglio di Stato ha confermato la posizione della Commissione nazionale per l’informatica e le libertà (CNIL) e ha ricordato che l’uso dei cookie costituisce un trattamento di dati che deve soddisfare i requisiti dell’articolo 6 della legge del 1978.

Di conseguenza, l’impostazione del browser proposta dalla società “Editions Croque Futur non può essere considerata una valida modalità di opposizione al deposito di cookie.

Leggi l’articolo originale Le paramétrage du navigateur n’est pas un mode valable d’opposition au dépôt de cookies

Fonte: Numerama.com | di Fleur Labrunie

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL