Come funziona la privacy nei condomini

La privacy nei condomini deve essere tutelata per garantire il rispetto della riservatezza dei vari proprietari.

L’amministratore di condominio è responsabile dei dati personali che raccoglie, che deve custodire come previsto dal Gdpr. La vita condominiale è tutt’altro che semplice, infatti, è necessario fare i conti i vicini, a volte invadenti e fastidiosi, ma anche con la necessità di partecipare alle assemblee condominiali, per prendere decisioni che possono avere un impatto più o meno determinate nella vita di ognuno….

Fonte Avvocato360.it. Leggi l’articolo completo.

Fonte: Avvocato360

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL