Mondo

Apple ha rimosso le app concorrenti di Screen time per questioni di privacy

Apple ha rimosso dal suo negozio diverse applicazioni popolari di Parental Control e di monitoraggio del tempo trascorso su iPhone e iPad. A dirlo...   Leggi tutto

Come sarebbe la vita senza Google?

Prima che il più importante motore di ricerca fosse lanciato nel 1998, le persone erano abituate a cercare informazioni da sole. Ma oggi, è...   Leggi tutto

I profitti di Facebook rischiano di crollare dopo le fake news e gli scandali sulla privacy

Secondo le previsioni di diversi analisti, l’azienda subirà il primo calo trimestrale dei guadagni dal 2015, su un aumento del fatturato di 3 miliardi...   Leggi tutto

Come si pagano le tasse sui bitcoin?

Il Congresso ha scritto una lettera all’IRS, chiedendo spiegazioni sulle modalità di  tassazione delle criptovalute e mostrando come  i contribuenti americani siano costretti a...   Leggi tutto

Google viola le promesse sulla privacy di Apple, consegnando i dati degli iPhone all’FBI

Secondo un’indagine condotta dal New York Times, avere un iPhone non impedisce a Google di consegnare i dati degli utenti alla polizia. Al contrario,...   Leggi tutto

Prenotare un hotel online, ecco come proteggere la propria privacy

Secondo un’indagine condotta dalla Symantec, i siti di prenotazione online di molti hotel non proteggono adeguatamente la privacy dei clienti. In questo modo i...   Leggi tutto

Con gli smart speaker per auto la privacy è nuovamente a rischio?

Dopo aver lanciato sul mercato gli smart speaker per le case, Google, Amazon e Apple sono pronte a sviluppare la stessa tecnologia per le...   Leggi tutto

Microsoft Outlook, nel 2019 account sotto attacco hacker

Tra il 1 gennaio e il 28 marzo 2019 degli hacker hanno avuto accesso a un numero imprecisato di account del servizio di posta elettronica...   Leggi tutto

Social network, ecco Jumbo la nuova app a prova di privacy

Al momento disponibile solo nella versione per Apple iOS (a breve arriverà anche la release per Android), Jumbo è un’app che consente di ottimizzare...   Leggi tutto

Alexa, i dipendenti di Amazon ascoltano e trascrivono le registrazioni degli utenti

Gli assistenti vocali sono un pericolo per la privacy? È una domanda che molti si pongono. I campanelli d’allarme non sono mancati nel tempo, ora...   Leggi tutto

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL