Mondo

Il GDPR col sangue blu: il principe Harry vince una causa per violazione della privacy

La scorsa settimana il principe Harry si è reso protagonista di una grande vittoria nella lunga battaglia della Royal Family inglese contro i paparazzi. Il Duca di Sussex ha vinto...   Leggi tutto

Privacy, la città San Francisco vieta il riconoscimento facciale

La maggioranza dei membri del consiglio di sorveglianza di San Francico ha votato una legge che impedisce alla polizia l’uso del riconoscimento facciale. La...   Leggi tutto

WhatsApp, scoperta vulnerabilità: bastava uno squillo per attivare spyware

Un’inchiesta del Financial Times ha portato alla luce l’esistenza di un virus, sviluppato da una società israeliana, che tramite una chiamata era in grado...   Leggi tutto

Elezioni europee, allarme fake news su Facebook

L’azienda di Zuckerberg sta cancellando miliardi di account falsi, a seguito di un’ondata di fake news, disinformazione e discorsi di odio che hanno invaso...   Leggi tutto

Come proteggere la propria privacy da Facebook e Google

Molto spesso, senza nemmeno accorgercene, consegniamo ai social network tantissime informazioni personali.  Una guida spiega come mettere in pratica dei piccoli accorgimenti per impedire...   Leggi tutto

Perché è meglio non credere alla passione della privacy di Google e Facebook

Sundar Pichai, Ad di Google, e Mark Zuckerberg, Ad di Facebook, annunciano novità per difendere la riservatezza degli utenti, ma in realtà fanno solo...   Leggi tutto

Anche Google fa marketing con la privacy: ecco le novità

Il colosso dei motori di ricerca introduce nuovi strumenti per difendere le informazioni sensibili, per navigare in incognito e per maggiore sicurezza online Ha...   Leggi tutto

Facebook in accordo con la FTC vuole nominare un comitato per la supervisione della privacy

Un “Garante” o un “funzionario della privacy indipendente nominato a livello federale” da posizionare ai vertici di Facebookper tenere sott’occhio la gestione dei dati degli...   Leggi tutto

Privacy, scoperto database con i dati di 80 milioni di famiglie americane

Due ricercatori del gruppo team vpnMentor hanno trovato un enorme database, accessibile a chiunque,  contenente i dati  di 80 milioni di famiglie statunitensi. Si tratta...   Leggi tutto

Facebook, l’attesa multa di 5 miliardi non risolve il problema privacy degli utenti

L’attesa sanzione a Facebook da parte della Federal Trade Commission (FTC) tra i 3 e i 5 miliardi di dollari, per quanto possa sembrare salata, è come se fosse “una multa...   Leggi tutto

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL