Mondo

Corte di giustizia e Privacy Shield, parere favorevole dell’EDPS

L’EDPS sottolinea che nel mondo oramai è cambiata e cresciuta la sensibilità sulla protezione dei dati personali; ne è dimostrazione la maggiore legiferazione a...   Leggi tutto

La Corte di giustizia Ue manda in soffitta il Privacy Shield. Cosa cambia per trasferire i dati negli Usa?

Maximillian Schrems vince di nuovo: invalido, l’accordo che regolamenta il trasferimento di dati tra Ue e USA. Nadia Arnaboldi, responsabile internazionale di Asso Dpo:...   Leggi tutto

Speaker domestici, si accendono da soli

I dispositivi si svegliano spesso e volentieri senza l’ok del proprietario con potenziali risvolti negativi per la protezione dati dei proprietarie.  “Questi dispositivi si...   Leggi tutto

Le telecamere di sicurezza possono aiutare i ladri a rubarti in casa

Una ricerca anglo-cinese evidenzia i possibili rischi per la privacy e la proprietà degli utenti: i cybercriminali potrebbero intercettare i dati e capire cosa...   Leggi tutto

Mark Zuckerberg procede con la superchat da 5 miliardi di membri. E la privacy?

Il progetto di Mark Zuckerberg di unire le chat di Instagram, Facebook e WhatsApp sembra sia buon punto. Manca però l’ok delle Authority prima...   Leggi tutto

Data Breach UniCredit. Il GDPR è sempre più concreto

La notizia della sanzione all’istituto bancario rende l’idea di come il GDPR sia un quadro normativo sulla protezione dei dati personali sempre più concreto...   Leggi tutto

Il successo di Tik Tok fra luci e ombre

Se è difficile instaurare un controllo diretto sull’uso di Tik Tok, è necessario accrescere la fiducia data dalla relazione fra genitore / educatore e...   Leggi tutto

L’AI riconosce i criminali dalla foto del volto. Polemiche sulla ricerca

Fa discutere una recente ricerca sull’AI, secondo cui ai ricercatori basterebbe dare un’occhiata alla fotografia del volto di una persona per prevedere se si...   Leggi tutto

Blockchain e protezione dei dati, connubio difficile

La blockchain è caratterizzata da un’evidente incertezza giuridica, determinata dalla potenziale (e, per ora, irrisolta) conflittualità con la normativa comunitaria sulla protezione dei dati...   Leggi tutto

Riconoscimento facciale. La scelta di IBM, quella di Amazon e il caso Como

La vicenda Floyd ha forse fatto capire che è giunto il momento di un uso etico del riconoscimento facciale e delle nuove tecnologie. Amazon ha...   Leggi tutto

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL