Europa

Privacy in Francia, stop a WhatsApp e Telegram. Arriva app nazionale

Il recente scandalo di Cambridge Analytica ed i casi di spionaggio di stato hanno convinto il governo Macron ad avere una propria applicazione di...   Leggi tutto

Facebook cambia le sue impostazioni in vista del Gdpr, maggiore tutela per gli under 15

Facebook si adegua a nuove leggi sulla privacy. Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno...   Leggi tutto

Telegram bloccato in Russia, società si rifiuta di consegnare le chiavi crittografiche

Pavel Durov, Fondatore e CEO di Telegram ha dichiarato che ”La privacy non è in vendita, e i diritti umani non dovrebbero essere compromessi per paura o...   Leggi tutto

Facebook e il caso tedesco

C’è una verità che in questi giorni viene reiterata più volte e da più fonti: se un social network offre dei servizi gratis, ciò...   Leggi tutto

Cambridge Analytica, il WP 29 istituisce Gruppo di lavoro sui social media ‘Non basta dire mi dispiace’

Il WP29 dichiara il suo pieno appoggio alle indagini in corso gestite a livello nazionale dalle diverse autorità della Ue nel caso Cambridge Analytica.Istituirà...   Leggi tutto

Facebook-Cambridge Analytica, Mariya Gabriel ‘La Data Protection non negoziabile’

Mariya Gabriel, Commissario Ue al Digitale: ‘Senza la fiducia dei cittadini non potremo mai arrivare a risultati positivi nella rivoluzione digitale’. La data protection...   Leggi tutto

Gruppo Art. 29, maggiore trasparenza in materia di profilazione e decisione automatizzate

Attraverso delle Linee Guida le Autorità europee chiariscono le previsioni normative introdotte dal GDPR in materia di profilazione e decisioni automatizzate, fornendo indicazioni a...   Leggi tutto

Cosa cambia dal 25 maggio 2018 con il GDPR per imprese, professionisti e consumatori

Entrerà in vigore il 25 maggio 2018 il nuovo regolamento privacy, il GDPR che sostituirà il Codice attualmente in vigore. Le novità per imprese,...   Leggi tutto

Garante Privacy olandese, trapelati i dati dei suoi dipendenti

L’autorità olandese per la protezione dei dati, ha fatto trapelare del tutto casualmente i dati dei suoi dipendenti in oltre 800 documenti pubblici. L’autorità...   Leggi tutto

Francia, il CNIL annuncia maggiore flessibilità in vista del Gdpr

La Data Protection Authority francese ha annunciato che per i primi mesi sarà maggiormente flessibile nei controlli sull’osservanza degli obblighi del nuovo Gdpr Il CNIL,...   Leggi tutto

© 2017-2018 Associazione Privacy Italia - C.F. 91039930192 - P. Iva 01685370197 - Informativa Privacy

Con il sostegno di:

Fondazione di Sardegna Fondazione Cariplo
Positive SSL